Luigi Ballerini è medico. È membro del Consiglio della Società Amici del Pensiero - Sigmund Freud fondata da Giacomo Contri, alla cui scuola ha attinto la formazione psicoanalitica. Abita a Milano.

Scrittore per giovani ha pubblicato oltre trenta romanzi. I suoi romanzi sono stati tradotti in più di dieci lingue. 

Scrive inoltre saggi per genitori e adulti

Giornalista pubblicista tratta tematiche educative per diverse testate nazionali e svolge azione di supervisione presso le scuole incontrando insegnanti, genitori e ragazzi. 

Da molti anni si occupa di orientamento scolastico e genitoriale.

È coautore della serie animata Meteoheros per la TV.  Appassionato di SerieTV le recensisce sull'account IG Fuoriserietv.

Dal 2019 dirige la Scuola di Scrittura per Ragazzi Flannery O’Connor del Centro Culturale di Milano.


Tra i principali riconoscimenti nazionali:

  • Premio Minerva Letteratura per ragazzi 2020 con "Un sogno sull'Oceano" (San Paolo).
  • Premio Galdus 2018.
  • White Ravens 2018 con "Cosa saremo poi" (Lapis) scritto con Luisa Mattia.
  • Premio Scelto da Noi 2018 con "Il mistero del bosco" (Lapis),
  • Premio Zambelli 2018 con "Cosa saremo poi" (Lapis) scritto con Luisa Mattia.
  • Premio Microeditoria 2017 con "Cosa saremo poi" (Lapis) scritto con Luisa Mattia.
  • Premio Bancarellino 2016 con "Io sono Zero" (Il Castoro).
  • Premio Fenice Europa Un Romanzo Italiano nel Mondo 2016 con "Hanna non chiude mai gli occhi" (San Paolo).
  • Premio Andersen 2014 Miglior libro 9-11 anni con "La signorina Euforbia" (San Paolo).
  • White Ravens 2010 con "Zia Dorothy" (Giunti).


E internazionali:

  • Terramaxha Prize 2020 (Malta) con Zero (Merlin Publishers, trad. John Bonello) miglior libro tradotto 13-16 anni.
  • Top Five Children Book List in Russia 2019 con La signorina Euforbia (Compass Guide, trad. Julia Gimatova)
  • Best Translated Children Book in Taiwan 2018 con La signorina Euforbia (trad. Pei Ling)